Una famiglia americana si ritrova a Parigi, dalla figlia che è stata recentemente lasciata dal marito francese. Il rapporto tra stili di vita e culture differenti verrà messo a dura prova.,Più abituato alle commedie in costume che allo sguardo sul presente, James Ivory mette insieme un cast di attori davvero notevoli, a partire dalle due sorelle protagoniste: Naomi Watts e Kate Hudson (ma anche Modine, la Channing, Glenn Close e tutti i francesi). Ma la storia è molto esile, e si riduce a una serie di siparietti sul confronto tra differenti usi e costumi: i francesi ipocriti, gli americani schietti; i francesi maestri di “savoir vivre”, gli americani cafoni, e così via. Quel che resta è tuttavia il fascino che la vecchia Francia esercita sugli abitanti del Nuovo Mondo: gli scorci di Parigi o della campagna sono magistrali, e la bravura degli attori francesi è tutta in una “nonchalance” che sembra innata, tale è poco esibita. La commedia strappa sorrisi, ma per convincerci della superiorità dei costumi americani ci vuole ben altro.,