Tematica: senso di colpa

Il cacciatore di aquiloni

Fuggito insieme a suo padre dall’Afghanistan quando era ancora un bambino, ai tempi dell’invasione sovietica, il giovane Amir è cresciuto in California nella comunità afgana, dove ha conosciuto e sposato una bella connazionale ed è riuscito a sfondare come scrittore. Lo stesso giorno in cui viene pubblicato il suo primo romanzo, riceve una telefonata da Rahim Kahn – un vecchio amico di suo padre che sta per morire – e decide di tornare a Kabul, città divenuta pericolosa, perché ha lasciato un conto in sospeso con il suo passato.

Leggi di più

Sostienici!

Resta informato

Genere

REGIA DI

CON

ETÀ CONSIGLIATA