Nuova edizione, la numero 62, per il TaorminaFilmFest (11-18 giugno), la kermesse cinematografica che si tiene ogni anno nella cornice del Teatro Antico della rinomata località siciliana. Prodotto e organizzato da Agnus Dei di Tiziana Rocca, General Manager del TFF con Chiara Nicoletti e Jacopo Mosca co-direttori del comitato artistico, il Festival aprirà i battenti la serata dell’11 giugno con la proiezione dell’atteso film Disney/Pixar Alla ricerca di Dory (nelle sale italiane arriverà il 14 settembre). In anteprima sarà presentato (in concorso) Tutti vogliono qualcosa di Richard Linklater con Blake Jenner, Tyler Hoechlin, Wyatt Russell e ZoeyDeutch che uscirà nelle sale italiane distribuito da Notorius Pictures il 16 giugno: commedia ambientata negli anni 80 che racconta le vicende di un gruppo di amici nel momento di passaggio verso l’età adulta. Tra le altre anteprime anche Angry Birds – Il Film di Fergal Reilly e Clay Kaytis che uscirà nelle sale il 15 giugno distribuito da Warner Bros. Pictures, basato sull’omonimo popolarissimo videogame della Rovio.

Anche quest’anno è confermato il concorso internazionale dei film, TAO62, con la Giuria Speciale di Giovani grazie ad ANEC Sicilia e presieduta da Monica Guerritore, che voterà il miglior film presente al Festival assegnando il “Cariddino d’Oro”. Accanto al concorso Tao62 anche quello della sezione “Filmmaker in Sicilia”, il cui vincitore andrà al TaorminaFilmFest@Los Angeles. Una delle TaoClass è affidata a Jeremy Renner (altre le terranno Marco Bellocchio, Rebecca Hall, Harvey Keitel, Oliver Stone e Susan Sarandon), mentre il grande cinema dei fratelli Lumière sarà invece protagonista della lezione di Thierry Frémaux, delegato generale del Festival di Cannes e direttore dell’Istituto Lumière di Lione. Si rinnova anche per questa edizione la partnership del TaorminaFilmFest con Istituto Luce- Cinecittà, che presenterà in Concorso in anteprima nazionale il ritorno al documentario di Roland Sejko con L’attesa. Come nella scorsa edizione sarà poi acceso un ‘Punto Luce’, una speciale mini-rassegna di film documentari inediti, prodotti e distribuiti da Luce-Cinecittà, che saranno annunciati prossimamente. Al Festival sarà presente anche una selezione di film indipendenti in collaborazione con Variety. La 62esima edizione, poi, vede in programma anche la nuova linea di concorso trasversale che riguarda tutte le sezioni competitive, TaoEdu Young che, in accordo con l’ANG Agenzia Nazionale per i Giovani, includerà film dedicati a un pubblico di ragazzi. Confermata anche la sezione dedicata alle serie web, WWW-WorldWildWebseries, dall’11 al 18 giugno, tutti le opere web partecipanti apriranno le proiezioni dei lungometraggi in concorso e saranno subito dopo pubblicate sul sito di Vogue.it, partner della sezione. I lavori concorrono ai premi: Premio Pasta Garofalo, e un Premio messo a disposizione da Drive Production, la casa di produzione fondata da Nicolas Vaporidis, Matteo Branciamore e Primo Reggiani. Al Festival di Taormina si vedrà inoltre in anteprima il film Ukraine on Fire di Igor Lopatonok, il regista, insieme al produttore Oliver Stone ne parlerà al pubblico e alla stampa il 16 giugno.

Tra le novità di questa edizione la presenza di Richard Gere, Presidente Onorario del Festival, che insieme all’Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia, John Phillips, presenterà l’11 giugno in una serata dedicata agli “invisibili” un progetto a favore delle persone senza dimora: #HomelessZero vedrà protagonisti al Teatro Antico oltre 300 senzatetto provenienti da Messina, Ragusa, Agrigento, Piana degli Albanesi, Palermo, Catania, Siracusa, Monreale, Mazzara del Vallo, Caltagirone, Acireale, Caltanisetta. L’iniziativa èorganizzata dal Festival di Taormina insieme a Baume & Mercier, Main Sponsor del Festival, e alla Federazione fio.PSD (Federazione italiana organismi per le persone senza dimora). Inoltre l’8 giugno verrà proiettato presso l’Ambasciata Americana a Roma il film Gli Invisibili di Oren Moverman, presentato anche il 9 giugno alla mensa storica della Comunità di Sant’Egidio di Roma. Il film, distribuito da Lucky Red, sarà nelle sale italiane il 15 giugno. Per maggiori informazioni sul programma: www.taorminafilmfest.net

(ev)