Penultimo appuntamento, prima della pausa estiva, con Pomeriggio al Gloria il 21 giugno. In programma la proiezione di Empire of Lighy del regista premio Oscar Sam Mendes. La rassegna, organizzata da Sentieri del Cinema e da Notorious Cinemas, prevede ogni mercoledì alle 15,30 presso la multisala Gloria di Milano la proiezione di uno dei film più interessanti della stagione, cui segue un dibattito con uno dei nostri critici.

«Sam Mendes, regista di film quali American BeautyEra mio padreRevolutionary RoadSkyfall e Spectre, con Empire of Light realizza un film in cui si intrecciano amore, malattia, tensioni sociali, passione per il cinema, nostalgia. Il ruolo centrale è quello di Hilary, cui dà volto una sempre brava Olivia Colman; un personaggio che ha alcuni tratti biografici in quanto anche la madre di Mendes soffriva di bipolarismo. Noi spettatori soffriamo per le evoluzioni umorali e comportamentali di questa donna che, una volta innamoratasi di Stephen (Michael Ward, visto nella serie Toy Boy), decide di non prendere più i medicinali, decisione che la riporta negli abissi mentali cui solo un nuovo ricovero può portare rimedio. Empire of Light è anche la storia di un amore impossibile tra due persone non solo molto distanti per età ma anche dal colore della pelle diverso in un’Inghilterra attraversata da rigurgiti razzisti; in una scena molto forte, Stephen è picchiato a sangue dentro al cinema proprio da una banda di skinheads», scrive Stefano Radice nella recensione del film che potete leggere qui.

La multisala Gloria si trova in Corso Vercelli 18 nel capoluogo lombardo ed è facilmente raggiungibile in metropolitana (fermate MM1 Pagano o Conciliazione). La proiezione non è preceduta da pubblicità e ha un costo del biglietto di 4 euro.

Clicca qui per rimanere aggiornato sulle novità in uscita al cinema

Clicca qui per iscriverti alla newsletter di Sentieri del Cinema