Pomeriggio al Gloria si ferma per la pausa estiva, in attesa della ripresa a settembre (seguiteci perché vi daremo aggiornamenti). Mercoledì 28 giugno, alle ore 15.30, presso la multisala Gloria di Corso Vercelli 18 a Milano, ultima proiezione della stagione con Le otto montagne diretto da  Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch.

Pietro (Luca Marinelli) è un ragazzo di città, figlio di un ingegnere della Fiat di Torino, che da piccolo inizia a trascorrere le vacanze estive in un paesino di montagna dove i suoi genitori hanno comprato una casa. Lì conosce Bruno (Alessandro Borghi), unico ragazzo del paese. Per quanto diversi, tra i due nasce un’amicizia profonda. Prendono strade diverse: si perdono, si ritrovano e si perdono di nuovo. Attraverso quasi tre decenni il film ci racconta la loro amicizia: Bruno rimane fedele fino alla fine alla sua montagna mentre Pietro va e viene cercando di capire chi è, lungo le “otto montagne”.

Tratto dal bel romanzo omonimo di Paolo Cognetti che nel 2017 vinse il premio Strega, Le otto montagne è la storia di due personaggi che cercano di capire chi sono e quale sia il loro posto nel mondo, e delle modalità in cui lo cerchino in maniere diametralmente opposte. In queste rispettive ricerche si avvicinano e si allontanano, e il loro rapporto cambia e cresce fino a diventare una viscerale amicizia.

La multisala Gloria si trova in Corso Vercelli 18 nel capoluogo lombardo ed è facilmente raggiungibile in metropolitana (fermate MM1 Pagano o Conciliazione). La proiezione non è preceduta da pubblicità e ha un costo del biglietto di 4 euro. Pomeriggio al Gloria è una rassegna organizzata da Sentieri del Cinema in collaborazione con Notorious Cinemas.

Clicca qui per rimanere aggiornato sulle novità in uscita al cinema

Clicca qui per iscriverti alla newsletter di Sentieri del Cinema