Si è chiusa l’edizione 2022 della Mostra del Cinema di Venezia 2022: la giuria, capitanata da Julianne Moore, un po’ a sorpresa ha assegnato il Leone d’oro per il miglior film al documentario All the Beauty and the Bloodshed di Laura Poitras che racconta la storia dell’artista e attivista di fama internazionale Nan Goldin. Di seguito l’elenco di tutti i premi

LEONE D’ORO: All the Beauty and the Bloodshed di Laura Poitras

LEONE D’ARGENTO – GRAN PREMIO DELLA GIURIA: Saint Omer di Alice Diop

LEONE D’ARGENTO PER LA MIGLIOR REGIA: Luca Guadagnino per Bones and All

PREMIO OSELLA PER LA MIGLIOR SCENEGGIATURA: Martin McDonagh per The Banshees of Inisherin

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA: No Bears di Jafar Panahi

COPPA VOLPI PER LA MIGLIOR INTERPRETAZIONE MASCHILE: Colin Farrell per The Banshees of Inisherin

COPPA VOLPI PER LA MIGLIOR INTERPRETAZIONE FEMMINILE: Cate Blanchett per Tár

LEONE DEL FUTURO – PREMIO OPERA PRIMA “LUIGI DE LAURENTIIS”: Saint Omer di Alice Diop

PREMIO MARCELLO MASTROIANNI AL MIGLIOR ATTORE O ALLA MIGLIOR ATTRICE EMERGENTE: Taylor Russell per Bones and All

PREMIO FIPRESCI: Argentina, 1985 di Santiago Mitre

PREMIO COLLATERALE CINEMASARÀ: The Whale di Darren Aronofsky

MIGLIOR FILM (CONCORSO ORIZZONTI): World War III (Jang-e jahani sevom) di Houman Seyedi

MIGLIOR REGIA (CONCORSO ORIZZONTI): Tizza Covi e Rainer Frimmel per Vera

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA (CONCORSO ORIZZONTI): Bread and Salt (Chleb i sól) di Damian Kocur

MIGLIOR SCENEGGIATURA (CONCORSO ORIZZONTI): Fernando Guzzoni per Blanquita

MIGLIOR INTERPRETAZIONE MASCHILE (CONCORSO ORIZZONTI): Mohsen Tanabandeh per World War III (Jang-e jahani sevom)

MIGLIOR INTERPRETAZIONE FEMMINILE (CONCORSO ORIZZONTI): Ver

(credit foto: Labiennale.org)