Il gioco è tutto fuorché finito: l’ineluttabile Marvel Studios non si ferma di certo, dopo l’enorme successo di Avengers: Endgame che è diventato – con quasi 2,8 miliardi di dollari a livello mondiale – il film dal maggior incasso di tutti i tempi, superando di un soffio Avatar che sembrava fino a poco tempo fa irraggiungibile. Con l’avvento negli Stati Uniti del servizio streaming Disney+ (in Italia approderà sui nostri schermi casalinghi il 31 marzo 2020, come anche in Francia, Germania, Gran Bretagna e Spagna), Marvel Studios ha in serbo tanti progetti,non solo cinematografici ma anche televisivi, per continuare il suo franchise di punta; di recente, ha infatti aggiornato il calendario con altre uscite. Ecco la situazione fino ad ora.

Nel 2020

Black Widow il 1° maggio

Le serie The Falcon e The Winter Soldier in autunno

The Eternals il 6 novembre

Nel 2021

Shang-Chi e The Legend of the Ten Rings il 12 febbraio

Le due serie Wanda Vision e Loki in primavera

Doctor Strange in the Multiverse of Madness il 7 maggio

Spider-Man 3 il 16 luglio

La serie antologica animata What If …? nel periodo estivo

La serie Hawkeye in autunno

Thor: Love and Thunder il 5 novembre

Nel 2022, l’unica uscita confermata è Black Panther 2 il 6 maggio; tuttavia, i Marvel Studios hanno già fissato altre date, ovvero il 18 febbraio, il 29 luglio e il 7 ottobre 2022 ma non è stato ancora dichiarato cosa uscirà, così come ha già fissato le date per il 2023, ovvero il 17 febbraio, il 5 maggio, il 28 luglio e il 3 novembre. Un calendario molto fitto.

Ricordiamo che ci sono ancora svariati progetti senza un’uscita fissata, tra cui Ant-Man 3, Blade, Ms. Marvel, Moon Knight, Guardiani della Galassia 3, Captain Marvel 2 e She-Hulk. Restate sintonizzati per ricevere aggiornamenti.

 

Alessandro Pin