Da otto anni è un momento di incontro e confronto per il settore del cinema italiano: è  Ciné, evento per operatori cinematografici – in programma dal 2 al 5 luglio al Palacongressi di Riccione – ma anche a forte vocazione festivaliera con una serie di appuntamenti ed eventi rivolti al grande pubblico, che nei giorni della manifestazione potrà assistere ad anteprime, incontri ed eventi speciali. La manifestazione, che ha lo scopo di far presentare a distributori e produttori i film del semestre luglio-dicembre (con qualche anticipazione sul 2019) grazie ad anteprime, interventi di artisti e una valanga di trailer, clip e backstage, vedrà tanti ospiti tra cui Pierfrancesco Favino per il film Moschettieri del Re, nuova commedia diretta da Giovanni Veronesi che vede accanto all’attore un cast stellare con Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo, Sergio Rubini, Margherita Buy, Alessandro Haber, Matilde Gioli, Giulia Bevilacqua, Lele Vannoli e con la partecipazione di Valeria Solarino. Il film sarà nelle sale italiane dal 27 dicembre per Vision Distribution, che presenterà a Riccione anche le prime immagini del nuovo film di Riccardo Milani (dopo il successo di Come un gatto in tangenziale). Saranno a Ciné per Vision Distribution anche Luca Argentero e Ilenia Pastorelli per Cosa fai a Capodanno?, commedia diretta da Filippo Bologna.

Vasto il parterre di ospiti targato Warner Bros. con Stefano Mordini e Riccardo Scamarcio per Il testimone invisibile, storia di un giovane imprenditore di successo (Riccardo Scamarcio) che si risveglia in una camera d’albergo accanto al corpo senza vita della sua amante interpretata da Miriam Leone, e sempre per Warner Bros. saranno a Riccione Alessio Maria Federici, Pietro Sermonti e Lucia Ocone per Uno di famiglia, commedia di fraintendimenti e avvenimenti tragicomici in uscita il 22 novembre che vede nel cast anche  Sarah Felberbaum e Nino Frassica.

Saranno inoltre a Ciné anche Guido Chiesa con Fabio De Luigi per Ti presento Sofia, la nuova commedia del regista prodotta da Colorado Film in collaborazione con Medusa, nelle sale il prossimo autunno per Medusa. Protagonista del film insieme a De Luigi, nei panni di un padre premuroso, e Micaela Ramazzotti, una fotografa che proprio al primo appuntamento rivela di detestare i bambini.

A Riccione ci sarà il ritorno della la coppia natalizia per eccellenza, ovvero Massimo Boldi e Christian De Sica che presenteranno le prime anticipazioni di Amici come prima, di cui De Sica è anche regista. Il film è prodotto da Indiana Production in collaborazione con Medusa Film (che ne è anche il distributore).

Ma oltre ai momenti riservati agli accreditati, ci saranno appunto eventi offerti al pubblico riccionese, nell’ambito dei progetti di CinéMax e CinéCamp, il programma di eventi dedicato alla generazione under 16, realizzato in collaborazione con il Festival di Giffoni. Tra i tanti appuntamenti per ragazzi sarà a Riccione l’anteprima del film d’animazione Luis e gli alieni, avventura per tutta la famiglia, al cinema dall’11 luglio.

Tra gli appuntamenti per il pubblico, anche la presentazione del volume Pittori di cinema di Maurizio Baroni edito da Lazy Dog Press, che raccoglie le opere di 28 pittori,  ovvero i cartellonisti che dal dopoguerra iniziarono ad illustrare i film. Una raccolta di 500 illustrazioni a colori spesso inedite che comprendono schizzi, bozzetti, lavori scartati o destinati ad altri impieghi, opere provenienti da collezioni private e dall’archivio dell’autore che in questo volume passa in rassegna cinquant’anni di cinema italiano attraverso le sue locandine, i suoi manifesti e gustosi aneddoti.

Ciné – Giornate di Cinema 2018 è promossa dalle associazioni di categoria Anica, Anec, Anem, con il sostegno del Comune di Riccione, del Palazzo dei Congressi, di Istituto Luce Cinecittà, di Film Commission Emilia nonché di numerosi sponsor.