Si è da poche ore aperta ufficialmente la 73ma edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia è già abbiamo un’anticipazione di alcuni titoli provenienti direttamente dalla selezione veneziana che saranno programmati nell’ambito della rassegna Le vie del Cinema a Milano, organizzata dall’Agis Lombarda (19-26 settembre). Gli spettatori milanesi potranno infatti assistere alle proiezioni di Frantz di François Ozon, Nocturnal Animals di Tom Ford, Spira mirabilis di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti (tutti in Concorso). Dal Fuori Concorso arriverà I magnifici sette di Antoine Fuqua e dalla sezione Cinema nel giardino The Secret Life of Pets di Chris Renaud e Yarrow Cheney. Le Vie del Cinema proporrà anche una selezioni di film provenienti dal Festival di Locarno, conclusosi lo scorso 13 agosto, con il vincitore del Pardo d’Oro Godless di Ralitza Petrova, The Last Family di Jan P. Matuszyński (Pardo per la migliore interpretazione maschile) e Mister Universo di Tizza Covi e Rainer Frimmel (Menzione Speciale). Quest’ultimo titolo aprirà Le Vie del Cinema in anteprima il 13 settembre (proiezione 20.30, Arianteo Palazzo). Oltre a Venezia73 e Locarno69 spazio anche alla 52ma Mostra di Pesaro con due titoli presentati in collaborazione con Formacinema: Les ogres di Léa Fehner, Premio Lino Micciché e Premio del Pubblico, e In the Last Days of The City di Tamer El Said. Il programma definitivo della rassegna milanese sarà online sul sito leviedelcinema.lombardiaspettacolo.com martedì 13 settembre e verrà presentato a Milano presso la Sala Buzzati del Corriere della Sera giovedì 15 settembre alle ore 18 alla presenza dei critici cinematografici Paolo Mereghetti e Bruno Fornara.

Maria Elena Vagni