Pomeriggio al Gloria, la rassegna milanese di Sentieri del Cinema che ogni mercoledì alle 15.30 presso il cinema Gloria di Corso Vercelli 18 a Milano, propone i migliori film della stagione, Il 25 gennaio presenta  La stranezza di Roberto Andò, con un ricchissimo cast: Toni Servillo, Ficarra e Picone, Renato Carpentieri, Luigi Lo Cascio, Donatella Finocchiaro. Nel film, due commediografi e attori dilettanti sembrano suggerire a Luigi Pirandello lo spunto per la sua opera teatrale più famosa: Sei personaggi in cerca d’autore.

«Roberto Andò», scrive Beppe Musicco nella sua recensione, «trova un tono originale per riportare Pirandello all’attenzione dello spettatore contemporaneo; non solo per indugiare sulle difficoltà del processo creativo, ma per condividere con noi l’attualità dello scrittore nella sua riflessione sul mistero dei rapporti umani. Andò inventa felicemente la vicenda del teatro amatoriale di Girgenti e dello spunto dato dal rapporto tra realtà e finzione, con lo “sfondamento” della rappresentazione nella reazione del pubblico e nella confusione tra le parti di chi recita e di chi – pur assistendo – è soggetto dell’opera stessa. Se a Toni Servillo basta un pizzetto per rendere più che credibile il suo Pirandello, Ficarra e Picone trovano in questo film la prova di una recitazione matura, che sa alternare con misura i momenti più leggeri a quelli più drammatici o financo misteriosi, e rendendo il confronto dei due becchini e delle loro farse coi drammi di Pirandello un’esperienza viva e pertinente». Il film di Andò è stato il maggior incasso di un film italiano nel 2022.

Dopo la proiezione, come sempre sarà possibile fermarsi a parlare del film con un critico di Sentieri del Cinema. Appuntamento con Pomeriggio al Gloria, quindi, mercoledì 25 gennaio, alle ore 15.30 presso la multisala Gloria di Notorious Cinema in corso Vercelli 18 a Milano (MM1, fermate Conciliazione o Pagano). Costo del biglietto, 4 euro. Il film non è preceduto da pubblicità e l’orario di inizio è quello pubblicato sul sito del cinema o sulle locandine.

Clicca qui per rimanere aggiornato sulle nuove uscite al cinema

Clicca qui per iscriverti alla newsletter di Sentieri del cinema