Dopo un grande successo nei cinema di tutto il mondo, Joker arriva nei canali digitali. Il film diretto, co-scritto e prodotto da Todd Phillips, attualmente in corsa agli Oscar con 11 Nomination, già vincitore di 2 Golden Globe (miglior attore protagonista in un film drammatico per l’interpretazione di Joaquin Phoenix e Miglior colonna sonora originale per il lavoro di Hildur Guðnadóttir) e del Leone D’Oro per il Miglior Film alla 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, a partire dal 23 gennaio sarà disponibile per l’acquisto in digitale su Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMvision, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV. In tale occasione, i primi 10 minuti di Joker saranno disponibili sul canale Youtube ufficiale di Warner Bros. Italia.

Dal prossimo 6 febbraio, il film – dopo aver superato la soglia dei 4 milioni di spettatori in Italia e incassato più di un miliardo di dollari nel mondo, sarà infine disponibile per il noleggio in digitale e in DVD, Blu-Ray (che includerà film e contenuti speciali in alta definizione) e 4K UHD.

Come noto, il film racconta la storia di Arthur Fleck (Joaquin Phoenix), un giovane che  desidera ardentemente che la luce risplenda su di lui. Cercando di cimentarsi come comico di cabaret, scopre che lo zimbello sembra invece essere proprio lui. Intrappolato in un’esistenza ciclica sempre in bilico tra apatia, crudeltà e, in definitiva, tradimento, Arthur prenderà una decisione sbagliata dopo l’altra, provocando una reazione a catena di eventi. Phoenix, già vincitore del Golden Globe, alla sua quarta nomination agli Oscar (dopo The Master, Quando l’amore brucia l’anima e Il gladiatore), sembra il favorito per la preziosa statuetta; accanto a lui Robert De Niro, Zazie Beetz e Frances Conroy

Phillips ha diretto il film da una sceneggiatura che ha scritto insieme all’autore candidato all’Oscar Scott Silver (The Fighter), basata sui personaggi DC Comics. Il film è prodotto da Phillips e da Bradley Cooper con la loro Joint Effort, e dalla nominata all’Oscar Emma Tillinger Koskoff.

 

Questo il link diretto ai primi dieci minuti del film.