Che si tratti di un thriller molto particolare lo si capisce dalle prime inquadrature, quando l'aeroplanino che trasporta i due poliziotti californiani sorvola un ghiacciaio dalla vastità impressionante, boschi sterminati, laghi, fiumi dove non esiste presenza umana, prima di arrivare alla cittadina loro assegnata.,Il regista Christpher Nolan aveva anticipato in Memento il senso di estraneità che si può provare rispetto a ciò che ci circonda: là mostrando un uomo senza memoria, in questo film con un protagonista che non riesce ad adeguarsi alla realtà che o circonda e cerca di piegarla adattandola alle sue regole. La bravura dei protagonisti, Pacino nel ruolo del poliziotto tormentato, sempre in bilico tra la legge e le regole personali e Williams in quello del killer occasionale che scopre il gusto del delitto, insieme alla storia e alle splendide ambientazioni, ne fanno uno dei film dell'anno che meritano assolutamente di essere visti.