Se il caldo afoso alternato a scrosci di pioggia sta mettendo alla prova molti di noi, forse una buona notizia è quello che ci vuole: con un’iniziativa promossa dal Ministero della Cultura, “Cinema Revolution” arriva nelle sale italiane. Ma di cosa si tratta? 

Una vera e propria rivoluzione, come suggerisce il titolo stesso, che permette dal 14 giugno e per tutta l’estate di guardare film italiani ed europei a soli 3,50 euro. Una preziosa occasione per il pubblico di tornare nelle sale cinematografiche (dove pioggia e caldo non ci possono raggiungere) e recuperare la visione comunitaria che è prerogativa del cinema e sua bellezza. 

La campagna terminerà con l’edizione autunnale di “Cinema in festa” che sarà dal 15 al 19 settembre, periodo durante il quale il prezzo ridotto sarà applicato a tutti i film nelle sale aderenti. Nello spot del Ministero, peraltro, si metotno in luce tutti i grandi titoli, anche e soprattutto extraeuropei, in uscita in estate: si sa che è Hollywood a trainare il cinema con la sua forza, ma è altrettanto noto che tra le proposte meno pubblicizzate – come quelle europee – spesso si nascondano dei veri gioielli. Il prezzo promozionale può agevolarne la fruizione in questi mesi.

I film e le sale aderenti a Cinema Revolution sono disponibili su www.cinemarevolution.it. Speriamo di vedervi al cinema!

Maddalena Villa 

Clicca qui per rimanere aggiornato sulle nuove uscite al cinema

Clicca qui per iscriverti alla newsletter di Sentieri del cinema

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Youtube