Alla vigilia della consegna dei premi del concorso ufficiale, la sezione parallela del Festival di Cannes  ha emesso i suoi verdetti. La giuria guidata da una presidente d’eccezione come Uma Thurman ha premiato, tra gli altri, come miglior interprete (non c’è un doppio premio per attore o attrice, ma un solo riconoscimento) la “nostra” Jasmine Trinca per la sua eccellente prova nel film Fortunata, diretto da Sergio Castellitto.

Ecco gli altri premi assegnati:

PRIX UN CERTAIN REGARD
Lerd
(Un homme intègre – A Man of Integrity)
di Mohammad Rasoulof

PREMIO PER LA MIGLIORE INTERPRETAZIONE
Jasmine Trinca
per Fortunata di Sergio Castellitto

PREMIO POESIA DEL CINEMA
Barbara
di Mathieu Amalric

PREMIO PER LA REGIA
Taylor Sheridan
per Wind River