Dopo due edizioni sotto segnate dal Covid, la cerimonia degli Oscar 2022 si è tenuta al culmine della tensione internazionale per la guerra in Ucraina; una premiazione che sarà ricordata, però, soprattutto per lo schiaffo di Will Smith al presentatore Chris Rock per una infelice battuta sulla moglie Jada Pinckett. Non c’è l’ha fatta, invece, Paolo Sorrentino a conquistare il suo secondo Oscar con È stata la mano di Dio.

Come miglior film è stato premiato CODAI segni del cuore , remake del francese La famiglia Bélier; miglior regista è risultata Jane Campion per il suo western Il potere del cane, che era il gran favorito anche alla luce delle sue dodici nomination. Migliori attori sono risultati Jessica Chastain per la sua interpretazione in Gli occhi di Tammy Faye e Will Smith per Una famiglia vincenteKing Richard. Per quanto riguarda gli interpreti non protagonisti, le ambite statuette sono state vinte da Troy Kotsur (I segni del cuore – CODA) e da Ariana DeBose (West Side Story).

Miglior film internazionale è risultato, come prevedibile, il giapponese Drive my Car di Hamaguchi Ryuske mentre nell’animazione ha prevalso il disneyano  Encanto. Miglior sceneggiatura originale per Belfast di Kenneth Branagh.  Il film che si è aggiudicato più premi, anche se tecnici, è stato Dune con sei statuette. Di seguito la lista dei vincitori:

Miglior film
I segni del cuore – CODA

Miglior regia
Jane Campion – Il potere del cane

Miglior attore protagonista
Will Smith – King Richard

Miglior attrice protagonista
Jessica Chastain – Gli occhi di Tammy Faye

Miglior attore non protagonista
Troy Kotsur – I segni del cuore

Miglior attrice non protagonista
Ariana DeBose – West Side Story

Miglior film internazionale
Drive My Car (Giappone)

Miglior colonna sonora
Dune 

Migliori costumi
Cruella

Miglior sceneggiatura originale
Belfast

Miglior sceneggiatura non originale
I segni del cuore – CODA

Miglior sonoro
Dune

Miglior canzone originale
“No Time to Die” — Billie Eilish & Finneas O’Connell (No Time to Die)

Migliori effetti visivi
Dune

Miglior fotografia
Dune

Miglior montaggio
Dune

Miglior scenografia
Dune

Migliori trucco e acconciature
Gli occhi di Tammy Faye

Miglior documentario
Summer of Soul

Miglior film d’animazione
Encanto

Miglior cortometraggio documentario
The Queen of Basketball

Miglior cortometraggio
The Long Goodbye

Miglior cortometraggio animato
The Windshield Wiper

Clicca qui per rimanere aggiornato sulle novità al cinema

Clicca qui per iscriverti alla newsletter di Sentieri del cinema