I premi di Venezia (e non solo) a Milano

I premi di Venezia (e non solo) a Milano

- in EDITORIALI, IN EVIDENZA, NEWS
453
Commenti disabilitati su I premi di Venezia (e non solo) a Milano

Torna le vie del cinema, ricca selezione dalla Mostra del Cinema con l’aggiunta di alcuni film di Locarno, Bergamo, Pesaro. E, da Cannes, una grande anteprima…

Download PDF

Sempre più ricca “Le vie del Cinema”, la rassegna che porta a Milano i film di Venezia grazie ad Agis e Anec Lombarda: quest’anno, in programma da mercoledì 18 a giovedì 26 settembre in 14 cinema milanesi, sono ben 38 film, non solo dalla 76a Mostra d’arte cinematografica di Venezia, ma anche da altri festival internazionali come il Locarno Film Festival, la Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro, di cui verrà presentato il vincitore del Premio Lino Micciché, e il Bergamo Film Meeting di cui si vedrà il miglior film. I 38 titoli, in anteprima assoluta e in versione originale sottotitolata, daranno vita a una maratona cittadina di nove giorni dedicata al cinema d’autore. Pre-apertura – e ideale raccordo con “Le vie del cinema: Anteprime da Cannes” del giugno scorso – dedicata a una grande sorpresa: martedì 17 settembre alle 20.30 all’Orfeo Multisala con Once Upon a Time in…Hollywood di Quentin Tarantino, sempre in versione originale con i sottotitoli.

Da Venezia, in particolare, arriveranno anche molti titoli premiati nelle varie sezioni.  Da segnalare, che come altre testate giornalistiche e associazioni cinematografiche, quest’anno anche Sentieri del Cinema è stata coinvolta nell’organizzazione: Antonio Autieri presenterà venerdì 20 alle 21.15, al cinema Arcobaleno, Il sindaco del rione Sanità di Mario Martone; mentre Beppe Musicco presenterà domenica 22 alle 15.30, al cinema Anteo, Mosul di Matthew Michael Carnahan, il film – prodotto dai fratelli Russo, quelli di Avengers – che usa la tecnica del film d’azione per raccontare la battaglia per prendere la città irachena dall’ISIS da parte di una coraggiosa squadra speciale. Un film davvero sorprendente e ancora senza distribuzione italiana, da non perdere. Entrambi i titoli erano nella nostra “dozzina” veneziana del cuore…

CONCORSO

Babyteeth di Shannon Murphy – Premio Marcello Mastroianni attore emergente
Gloria mundi di Robert Guédiguian – Coppa Volpi Miglior interpretazione femminile
Il sindaco del rione Sanità di Mario Martone – Premio Francesco Pasinetti miglior film e Leoncino d’oro
NO. 7 Cherry Lane (JI Yuan Tai Qi Hao) di Yonfan – Premio miglior sceneggiatura

ORIZZONTI
Atlantis di Valentyn Vasyanovych – Miglior film
Madre
di Rodrigo Sorogoyen – Miglior interpretazione femminile
Sole
di Carlo Sironi Premio Fedic (Federazione Italiana Cineclub) Miglior film
Un fils (Bik Eneich)
 di Mehdi Barsaoui – Miglior interpretazione maschile

VENEZIA CLASSICI

Extase, 1933, di Gustav Machatý (versione rest.) – Premio miglior film restaurato

SCONFINI
American Skin di Nate Parker – Premio Filming Italy

GIORNATE DEGLI AUTORI
Corpus Christi (Boże Ciało) di Jan Komasa – Premio Label Europa Cinema
La Llorona di Jayro Bustamante – Premio Giornate degli Autori miglior film
You Will Die at 20 
di Amjad Abu Alala – Leone del futuro – Premio Venezia Opera Prima ” Luigi De Laurentiis”

Ma i film importanti, anche non premiati, sono numerosi. Qui l’elenco completo dei film, mentre il calendario delle proiezioni sarà online venerdì 13 settembre, giorno di apertura della prevendita Cinecard.

Oltre ai film, sono previsti numerosi incontri. A partire dalla presentazione del programma al pubblico, lunedì 16 settembre alle ore 18.00 al Cinema Palestrina con i critici Paolo Mereghetti, Bruno Fornara e Daniela Persico; tra gli autori, invece, che hanno già confermato la loro partecipazione alla proiezione del loro film ci sono Klaudia Reynicke e Barbara Giordano (regista e attrice di Love me Tender), Ascanio Petrini (regista di Tony Driver), Andrea Segre (Il pianeta in mare) e Carlo Sironi (regista di Sole).

CIVICA SCUOLA DI CINEMA LUCHINO VISCONTI

Nell’ambito dell’ormai collaudata collaborazione con Le vie del cinema quest’anno la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti propone al pubblico un’iniziativa molto interessante e innovativa:

Moondust – VR Experience 360°, emozionante e immersiva produzione multimediale, all’Anteo Palazzo del Cinema (Sala Ciak), domenica 22 settembre, dalle 10.30 alle 17.00.

L’esperienza dura 10 minuti circa. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria scrivendo a info@agislombarda.it, da martedì 17 a giovedì 19 settembre.

CINECARD E BIGLIETTI

Due le modalità per seguire la rassegna: Cinecard di abbonamento (6 film a 33 euro –12 film a 48 euro) e biglietto d’ingresso (8 euro). Le Cinecard saranno in vendita da venerdì 13 settembre online su lombardiaspettacolo.com e nelle sale Anteo Palazzo del Cinema, Arcobaleno Filmcenter e Colosseo Multisala.I biglietti saranno disponibili dalle ore 12.00 di lunedì 16 settembre online e all’Infopoint c/o Colosseo Multisala.

SALE CINEMATOGRAFICHE

Anteo Palazzo del Cinema, Arcobaleno Filmcenter, Ariosto SpazioCinema, Arlecchino Film in Lingua, Beltrade, Centrale Multisala, Citylife Anteo, Colosseo Multisala, Ducale Multisala, Eliseo Multisala, Mexico, Orfeo Multisala, Palestrina, Plinius Multisala.

Le vie del cinema è un progetto promosso da AGIS lombarda con il sostegno del Comune di Milano, Regione Lombardia, MiBAC, in collaborazione con Corriere della Sera e il supporto di Huawei Video. L’iniziativa è inserita all’interno della seconda edizione di Milano Movie Week (13 – 20 settembre 2019), la settimana dedicata al cinema promossa e coordinata dal Comune di Milano, Assessorato alla Cultura in collaborazione con Fuoricinema srl.

info e prevendite lombardiaspettacolo.com

 

About the author