Parte Venezia, e ci saremo anche noi!

Parte Venezia, e ci saremo anche noi!

- in EDITORIALI, IN EVIDENZA, NEWS
541
Commenti disabilitati su Parte Venezia, e ci saremo anche noi!

Al via la 76ª edizione della Mostra del Cinema (28 agosto-7 settembre). Noi ci saremo con il nostro diario quotidiano…

Download PDF

Come sempre, impossibile fare pronostici. Perché sulla carta i titoli importanti della Mostra d’arte Cinematografica di Venezia 2019 (l’edizione numero 76, in programma al Lido dal 28 agosto al 7 settembre) ci sono eccome, ma poi bisognerà vederli. Certo, da anni Venezia abitua bene pubblico e critica, con titoli – vincitori o meno di premi alla fine della rassegna – che si fanno apprezzare parecchio, e che magari faranno poi incetta di altri allori in giro per il mondo, fino alla notte degli Oscar. Ma il prestigio di Venezia, per alcuni (specie i film non americani) basta e avanza.

In gara per il Leone d’oro corrono film come La Vérité del maestro giapponese Kore-eda Hirokazu (che apre domani la Mostra) che ha girato un film per la prima volta fuori dalla sua patria, l’attesissimo Joker di Todd Phillips con un Joaquin Phoenix strepitoso già dal trailer, J’Accuse di Roman Polanski, Wasp Network del francese Olivier Assayas, il fantascientifico Ad Astra di James Gray, e poi The Laundromat di Steven Soderbergh, Marriage Story di Noah Baumbach, Guest of Honour del canadese Atom Egoyan, Gloria Mundi del marsigliese “rosso” Robert Guediguian, Ema del cileno Pablo Larraìn, The Perfect Candidate della regista araba Haifaa Al-Mansour che anni fa ci stregò con La bicicletta verde, Om Det Oandliga dello svedese Roy Andersson che già prese il Leone con il suo piccione seduto su un ramo… E poi altri nomi, tra cui magari si nasconderà una grande sorpresa. Tre gli italiani: Martin Eden di Pietro Marcello, La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco e Il sindaco del rione Sanità di Mario Martone.

Ma ci saranno poi le altre sezioni, sperimentali o autonome, e i film fuori concorso. Tra i tanti titoli, i nuovi film di Francesca Archibugi (Vivere) e di Gabriele Salvatores (Tutto il mio folle amore), anche due episodi delle nuove serie tv Zerozerozero di Stefano Sollima e The New Pope di Paolo Sorrentino.

Noi cercheremo di vedere tutto o quasi tutto – sono centinaia le proposte… – per trovare ciò che merita di essere segnalato, nel nostro diario quotidiano. Seguiteci!

Antonio Autieri

About the author

Scrivo di cinema dal 1992. E dal 1994 dirigo giornali, giornalini, ora testate on line...