Come nasce un “cattivo” ragazzo: alla Febbre è l’ora di Beautiful Boy

Come nasce un “cattivo” ragazzo: alla Febbre è l’ora di Beautiful Boy

- in APPUNTAMENTI, IN EVIDENZA, NEWS
290
Commenti disabilitati su Come nasce un “cattivo” ragazzo: alla Febbre è l’ora di Beautiful Boy

La Febbre del Lunedì Sera prosegue lunedì 17 giugno con il film di Felix Van Groeningen, interpretato da Steve Carrell e Timothée Chalamet

Download PDF

La Febbre del Lunedì Sera, la rassegna milanese di Sentieri del Cinema che ogni settimana propone i migliori film in proiezione nelle sale italiane, dopo Rocketman (che ha ottenuto dal pubblico un buon 39,6° di “temperatura”), lunedì 17 giugno 2019 presenta Beautiful Boy, diretto da Felix Van Groeningen e interpretato da due bravissimi attori: Steve Carell e Timothée Chalamet.

Un padre, sconvolto dalla tossicodipendenza del figlio, fa di tutto per farlo disintossicare e uscire dalla sua terribile condizione. E per capire come sia potuto accadere il terribile dramma che cambia la sua vita.

«Un padre e un figlio», scrive Antonio Autieri nella sua recensione,«occupano quasi tutta la scena, anche se altri due personaggi importanti sono le due mogli di David, l’ex Vicki, madre che si colpevolizza e non sa stare con il figlio, e la “matrigna” Karen che gli vuole un gran bene e lo guarda con affetto e, però, anche comprensibile preoccupazione per i contraccolpi sulla sua famiglia». Memorabili i due interpreti principali: Steve Carell sempre più bravo, con una prova di rara finezza e sensibilità, e Timothée Chalamet, candidato al Golden Globe per la sua interpretazione, scatenato ma anche misurato nel ruolo del giovanissimo che rischia di bruciarsi la vita. Ma è ottimo anche l’apporto di Maura Tierney e Amy Ryan, le due mogli, ed è molto curata tutta la confezione che rende credibili i passaggi della vita del protagonista anche grazie a due interpreti delle età precedenti di Nic, un bambino e un altro ragazzo che ci permettono a poco a poco di affezionarci al “ribelle senza causa”.

Come sempre, dopo la proiezione sarà possibile fermarsi in sala per uno scambio di impressioni tra il pubblico e un critico di Sentieri del Cinema. Il prezzo del biglietto è di 5€ per tutti e di 4€ per i nostri tesserati. La tessera costa solo 10 euro all’anno, valida fino a dicembre (le potrete fare e ritirare direttamente in sala dai nostri responsabili).
E alla fine, l’ormai imperdibile quiz che permette al fortunato – e preparato – vincitore della domanda posta al termine del dibattito di vincere due biglietti omaggio con cui tornare gratuitamente a vedere un’altra proiezione. L’appuntamento è per lunedì 17 giugno 2019 alle ore 21.00 presso Notorious Cinemas Centro Sarca (ex Multiplex Skyline), al terzo piano del centro commerciale alla fine di viale Sarca tra Milano e Sesto San Giovanni, a pochi minuti a piedi dal capolinea MM 5 (linea Lilla fermata Bignami). E nelle prossime settimane, anche il super quizzone video che passerà a inizio proiezione…
Ultimo appuntamento con la Febbre del Lunedì Sera prima delle vacanze estive, lunedì 24 giugno con Solo cose belle, piccolo e sorprendente film diretto da Kristian Gianfreda, che dopo un’ottima anche se limitata circolazione nelle sale italiane sta iniziando a girare anche all’estero (ottimi consensi al recente Brooklyn Film Festival)
Attenzione. 
Chi pensa di avere tanti biglietti delle serate di questa stagione della Febbre per poter vincere il Premio Fedeltà, li porti lunedì – è l’ultima occasione… – e li conteggeremo… I risultati l’ultima sera, lunedì 24 giugno!

Qui è possibile scaricare la scheda del film.

 

La classifica aggiornata de La Febbre del lunedì sera.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About the author