Mare Festival di Salina, in arrivo Haber, Cucinotta e Leo

Mare Festival di Salina, in arrivo Haber, Cucinotta e Leo

- in EDITORIALI, IN EVIDENZA, NEWS
1899
Commenti disabilitati su Mare Festival di Salina, in arrivo Haber, Cucinotta e Leo
Edoardo Leo sarà tra i protagonisti del festival

La sesta edizione della rassegna nell’isola eoliana, dal 19 al 23 luglio

Download PDF

Il suggestivo scenario di Salina per un festival del cinema che suscita ogni anno sempre più interesse e consenso: giunge alla sua sesta edizione il Mare Festival di Salina, il cui ideatore e direttore artistico è il giornalista Massimiliano Cavaleri.

L’isola eoliana, indiscutibilmente legata a film che fece epoca come Il Postino di Massimo Troisi, ospita anche quest’anno dal 19 al 23 luglio una sequela di eventi legati al cinema, alla musica e alla moda:  un’occasione per conoscere da vicino attori, registi e scrittori che raccontano i loro film, libri, progetti, ed anche la loro vita. E poi ancora proiezioni di lungometraggi, corti, documentari, cine-aperitivi, per discutere di cinema in un rapporto quasi confidenziale con i protagonisti.

Madrina dell’evento è Maria Grazia Cucinotta, ma sono in arrivo anche Alessandro Haber, Sabrina Impacciatore, Barbara Bobulova, Francesca Reggiani, Ezio Greggio, Catena Fiorello, Ninni Bruschetta, Edoardo Leo.

La Impacciatore, molto nota in teatro, tv e cinema, riceverà mercoledì 19 il premio Troisi Mare Festival ed il giorno successivo sarà ancora protagonista nella proiezione di uno dei suoi lavori più recenti, Amiche da morire di Giorgia Farina, ambientato nell’altrettanto bella isola di Favignana.

Alessandro Haber, apprezzato attore di esperienza con oltre ottanta film, e fra questi importanti collaborazioni con i più importanti registi italiani (da Monicelli a Bertolucci a Bellocchio), si racconterà in talk show con il pubblico e riceverà il premio Troisi Mare Festival la sera di giovedì 20.

Analogo riconoscimento andrà nella stessa sera alla pianista Isabella Turso, riconosciuta versatile e capace di spaziare in vari generi: vanta infatti collaborazioni con Arnoldo Foà, Luis Bacalov (Premio Oscar per le musiche de Il Postino), Andrea Morricone, Pino Donaggio.

L’attore messinese Ninni Bruschetta, cui sarà consegnato il premio Mare Festival Salina, giovedì 20 sarà interprete del reading teatrale “Manuale di sopravvivenza dell’attore non protagonista”.

Ed infine Edoardo Leo: l’attore romano, protagonista del “corale” e pluripremiato Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese, nonché interprete di numerose fiction di successo (Un medico in famiglia, solo per citarne una), presenterà a Salina il suo ultimo film da regista, Che vuoi che sia, in cui sono interpreti anche Anna Foglietta e Rocco Papaleo. Il film verrà proiettato nella serata di sabato 22.

Mare Festival, promosso dall’Associazione culturale Prima Sicilia e dai Comuni di Salina e Malfa, vedrà quest’anno per la prima volta la presenza di Rai Movie come media partner dell’evento.

Danilo Biazzo

 

About the author