L’uomo della riscossa: alla Febbre L’ora più buia

L’uomo della riscossa: alla Febbre L’ora più buia

- in APPUNTAMENTI, IN EVIDENZA, NEWS
1237
Commenti disabilitati su L’uomo della riscossa: alla Febbre L’ora più buia

Lunedì 12 febbraio 2018 la nostra rassegna propone il film di Joe Wright interpretato da Gary Oldman nei panni di Winston Curchill.

Download PDF

La Febbre del Lunedì Sera, la rassegna milanese di Sentieri del Cinema che ogni settimana propone i migliori film in proiezione nelle sale italiane, dopo Un sacchetto di biglie (premiato dal pubblico con un ottimo 40,3), lunedì 12 febbraio presenta L’ora più buia, diretto da Joe Wright e interpretato da Gary Oldman nei panni di Winston Curchill.

Dopo meno di un anno di guerra, nel maggio 1940, Hitler sembra aver già vinto: il Terzo Reich avanza nell’Europa occidentale e la Francia sta per soccombere. E l’esercito britannico è vicino a essere sbaragliato sulle coste di Dunkerque: l’ipotesi di un’invasione del territorio britannico si fa sempre più concreta. Churchill è chiamato a diventare il nuovo Primo Ministro.
«Con L’ora più buia» dice Antonio Autieri nella sua recensione, «Joe Wright non voleva realizzare un “santino” agiografico di Churchill. E infatti ci mostra il corpulento statista come uomo deciso ma anche pieno di dubbi, forte e fragile, di origine aristocratica eppure capace di parlare al popolo. Soprattutto pieno di difetti, dalla passione per l’alcool al carattere pignolo e iracondo, nonché inseguito dalla perplessità di chi gli imputa precedenti sconfitte, come la disfatta di Gallipoli nella Prima Guerra Mondiale. Churchill, interpretato da un irriconoscibile e bravissimo Gary Oldman vincitore del Golden Globe e lanciato verso il suo primo Oscar, si muove con astuzia e tenacia, sorretto da una capacità oratoria stupefacente e spinto da una forza di volontà incrollabile ad arrivare al suo obiettivo di portare tutti sulle sue posizioni; eppure roso dai dubbi sulle conseguenze di tali scelte per il popolo».

Come sempre, dopo la proiezione sarà possibile fermarsi in sala per uno scambio di impressioni tra il pubblico e un critico di Sentieri del Cinema. Il prezzo del biglietto è di 5€ per tutti e di 4€ per i nostri tesserati. La tessera costa solo 10 euro all’anno, valida fino a dicembre (le potrete fare e ritirare direttamente in sala dai nostri responsabili). E alla fine, l’ormai imperdibile quiz che permette al fortunato – e preparato – vincitore della domanda posta al termine del dibattito di vincere due biglietti omaggio con cui tornare gratuitamente a vedere un’altra proiezione. L’appuntamento è per lunedì 12 febbraio 2018 alle ore 21.00 presso il Multiplex Skyline del Centro Sarca, al terzo piano del centro commerciale alla fine di viale Sarca tra Milano e Sesto San Giovanni, a pochi minuti a piedi dal capolinea MM 5 (linea Lilla fermata Bignami). La Febbre del Lunedì Sera prosegue lunedì 19 febbraio con The Post, interpretato da Meryl Streep e Tom Hanks.

 

Qui è possibile scaricare la scheda del film.

 

 

About the author