Dopo le Feste, la Febbre torna con Woody Allen

Dopo le Feste, la Febbre torna con Woody Allen

- in APPUNTAMENTI, IN EVIDENZA, NEWS
2003
Commenti disabilitati su Dopo le Feste, la Febbre torna con Woody Allen

Lunedì 8 gennaio 2018 la nostra rassegna propone La ruota delle meraviglie con Kate Winslet, Jim Belushi, Juno Temple, Justin Timberlake

Download PDF

La Febbre del Lunedì Sera, la rassegna milanese di Sentieri del Cinema che ogni settimana propone i migliori film in proiezione nelle sale italiane, dopo Assassinio sull’Orient Express (premiato dal pubblico con un ottimo 40,1), lunedì 8 gennaio presenta La ruota delle meraviglie di Woody Allen con Kate Winslet, Jim Belushi, Juno Temple, Justin Timberlake.

Coney Island, dagli anni 20 un allegro concentrato di divertimento popolare fatto di corpi al sole in modesti e colorati costumi da bagno, negli anni 50 è considerata ormai un luogo al tramonto. La vicenda è narrata in prima persona da Mickey (Justin Timberlake), bagnino con aspirazioni da scrittore, con l’entusiasmo e il gusto per i dettagli che hanno i neofiti che sono convinti di avere in serbo un capolavoro letterario da lasciare ai posteri. Mickey annuncia l’arrivo di Carolina (Juno Temple), giovane ingenua che scappa dall’ex marito gangster e cerca rifugio dal padre Humpty (Jim Belushi), operaio che lavora a una giostra i cui affari non vanno più come un tempo sposato con Ginny (Kate Winslet), cameriera che un tempo aspirava a diventare attrice.

«I caratteri de La ruota delle meraviglie», sottolinea il nostro Beppe Musicco nella sua recensione, «sono personaggi più che mai teatrali che, anche se non hanno lo spessore di quelli di Cechov o Ibsen – ma si sente l’eco di Eugene O’Neill, espressamente citato, e Tennessee Williams – vivono con una consapevolezza accentuata dal fantastico uso delle luci dirette da Vittorio Storaro. Storaro usa colori caldi e freddi con cambi repentini, anche durante le stesse inquadrature, per accentuare la drammaticità delle situazioni e dei dialoghi dei protagonisti, e al tempo stesso per valorizzare gli interni e il panorama di Coney Island, dando al tutto un tono malinconico che evidenzia una sorta di innocenza perduta, di lucida immobilità prima che tutto vada definitivamente in rovina». A dar forza all’opera un gruppo di fantastici attori: da Justin Timberlake a un Jim Belushi, da Juno Temple a una strepitosa Kate Winslet.

Come sempre, dopo la proiezione sarà possibile fermarsi in sala per uno scambio di impressioni tra il pubblico e un critico di Sentieri del Cinema. Il prezzo del biglietto è di 5€ per tutti e di 4€per i nostri tesserati. La tessera costa solo 10 euro all’anno, valida fino a dicembre (le potrete fare e ritirare direttamente in sala dai nostri responsabili). E alla fine, l’ormai imperdibile quiz che permette al fortunato – e preparato – vincitore della domanda posta al termine del dibattito di vincere due biglietti omaggio con cui tornare gratuitamente a vedere un’altra proiezione. L’appuntamento è per lunedì 8 gennaio 2018 alle ore 21 presso il Multiplex Skyline del Centro Sarca, al terzo piano del centro commerciale alla fine di viale Sarca tra Milano e Sesto San Giovanni, a pochi minuti a piedi dal capolinea MM 5 (linea Lilla fermata Bignami). La Febbre del Lunedì Sera prosegue, poi, lunedì 15 gennaio con il film Wonder di Stephen Chbosky, con Jacob Tremblay, Julia Roberts e Owen Wilson.

About the author