Ladro e gentiluomo: alla Febbre è l’ora di Old Man & the Gun

Ladro e gentiluomo: alla Febbre è l’ora di Old Man & the Gun

- in APPUNTAMENTI, IN EVIDENZA, NEWS
622
Commenti disabilitati su Ladro e gentiluomo: alla Febbre è l’ora di Old Man & the Gun

La Febbre del Lunedì Sera prosegue lunedì 18 febbraio 2019 con il film di David Lowery, interpretato da uno bravissimo Robert Redford

Download PDF

La Febbre del Lunedì Sera, la rassegna milanese di Sentieri del Cinema che ogni settimana propone i migliori film in proiezione nelle sale italiane, dopo Un affare di famiglia (che è stato votato dal pubblico con un ottimo 39, 8° di “temperatura”), lunedì 18 febbraio 2019 presenta Old Man & the Gun, diretto da David Lowery e interpretato da uno strepitoso Robert Redford, in quella che dovrebbe essere la sua ultima interpretazione, affiancato da un notevole cast: Sissy Spacek, Danny Glover, Tom Waits e Casey Affleck.

Un anziano rapinatore di banche conosce una vedova, che inizia a frequentare. Mentre la polizia gli dà la caccia.

«Old Man and the Gun», scrive Antonio Autieri nella sua recensione, si ispira, con una certa libertà, alla vera storia di un anziano rapinatore di banche, di nome Forrest Tucker. «Un personaggio reso alla grande da Robert Redford, che in lui trova la sintesi di tanti personaggi del passato e quasi di un’intera carriera da attore, che ha annunciato di voler terminare (per continuare a dirigere film e a seguire altre sue attività nel cinema). Quell’uomo che colleziona rapine, arresti ed evasioni, che porta sempre dietro con sé la pistola ma non spara mai, sembra concludere degnamente la sua personale galleria di eroi e antieroi. Ma tutto il film sembra un omaggio, soprattutto, al cinema degli anni 70 e 80. Se Redford è perfetto nel ruolo del ladro gentleman e seduttore, non da meno è Sissy Spacek in quelli di Jewel, dolce ma anche risoluta a tempo debito. Mentre, oltre a due comprimari di classe come Danny Glover e Tom Waits, notevole è anche la figura dell’investigatore John Hunt, interpretato come sempre al meglio da Casey Affleck».

Come sempre, dopo la proiezione sarà possibile fermarsi in sala per uno scambio di impressioni tra il pubblico e un critico di Sentieri del Cinema. Il prezzo del biglietto è di 5€ per tutti e di 4€ per i nostri tesserati. La tessera costa solo 10 euro all’anno, valida fino a dicembre (le potrete fare e ritirare direttamente in sala dai nostri responsabili). E alla fine, l’ormai imperdibile quiz che permette al fortunato – e preparato – vincitore della domanda posta al termine del dibattito di vincere due biglietti omaggio con cui tornare gratuitamente a vedere un’altra proiezione. L’appuntamento è per lunedì 18 febbraio 2019 alle ore 21.00 presso il Multiplex Skyline del Centro Sarca, al terzo piano del centro commerciale alla fine di viale Sarca tra Milano e Sesto San Giovanni, a pochi minuti a piedi dal capolinea MM 5 (linea Lilla fermata Bignami).
Il 25 febbraio, La Febbre del Lunedì Sera  presenta il bellissimo Green Book con Viggo Mortensen e Mahershala Ali. E lunedì 4 marzo è la volta di Up & Down, il divertente e commovente documentario diretto e interpretato da Paolo Ruffini che sarà presente in sala!

Qui è possibile scaricare la scheda del film.

Attenzione. Quest’anno c’è anche un Premio Fedeltà: conservate il biglietto del cinema!

 

About the author