La musa dello scrittore: la Febbre presenta The Wife

La musa dello scrittore: la Febbre presenta The Wife

- in APPUNTAMENTI, IN EVIDENZA, NEWS
1670
Commenti disabilitati su La musa dello scrittore: la Febbre presenta The Wife

Lunedì 22 ottobre la Febbre propone il film di Björn Runge, magistralmente interpretato da Glenn Close e Jonathan Pryce

Download PDF

La Febbre del Lunedì Sera, la rassegna milanese di Sentieri del Cinema che ogni settimana propone i migliori film in proiezione nelle sale italiane, dopo Opera senza autore (che ha ottenuto dal pubblico un voto quasi record con un eccezionale 40,8° di “temperatura”), lunedì 22 ottobre 2018 presenta, The Wife – Vivere nell’ombra, di Björn Runge, interpretato dagli straordinari Glenn Close e Jonathan Pryce.

Joan e Joe Castleman sono sposati da oltre 40 anni. Lui è un celebre e carismatico scrittore americano, lei invece è la grande donna dietro al grande uomo. Una signora paziente, bella, intelligente e devota, pronta a seguire e ad aiutare il marito ovunque vada. Con tutto quello ne consegue: medicine da assumere, salute da controllare, vestiti da preparare, incontri e orari da rispettare. La vittoria di Joe del Nobel per la letteratura e il viaggio a Stoccolma per ritirare il premio non sono che il culmine di una vita passata al servizio del marito. Al seguito, un giornalista/biografo un po’ impiccione e un figlio problematico che soffre il confronto con il padre.

«The Wife», scrive Cecilia Leardini nella sua recensione, «porta lo spettatore dentro il drammatico compromesso in cui può trasformarsi un matrimonio: la fatica, l’incomprensione, il repentino passaggio dal litigio alla pace, il compromesso tra realizzazione personale e relazione, il sacrificio totale che non viene ricambiato. Una porta aperta sulla realtà della famiglia, di cui è facile trovare riscontri nell’esperienza di ciascuno di noi, mostrata nei suoi lati quotidiani più difficili e oscuri con grande realismo e delicatezza. Straordinaria la prova di Glenn Close nel restituire la totale remissione prima, e la ribellione poi di una donna che ha sacrificato tutto il proprio talento di scrittrice per il successo del marito. Le tiene testa un altrettanto eccellente Jonathan Pryce, perfetto nei panni del marito tanto ingenuo quanto egocentrico».

Come sempre, dopo la proiezione sarà possibile fermarsi in sala per uno scambio di impressioni tra il pubblico e un critico di Sentieri del Cinema. Il prezzo del biglietto è di 5€ per tutti e di 4€ per i nostri tesserati. La tessera costa solo 10 euro all’anno, valida fino a dicembre (le potrete fare e ritirare direttamente in sala dai nostri responsabili). E alla fine, l’ormai imperdibile quiz che permette al fortunato – e preparato – vincitore della domanda posta al termine del dibattito di vincere due biglietti omaggio con cui tornare gratuitamente a vedere un’altra proiezione.

L’appuntamento è per lunedì 22 ottobre 2018 alle ore 21.00 presso il Multiplex Skyline del Centro Sarca, al terzo piano del centro commerciale alla fine di viale Sarca tra Milano e Sesto San Giovanni, a pochi minuti a piedi dal capolinea MM 5 (linea Lilla fermata Bignami).

La Febbre del Lunedì sera prosegue lunedì 29 ottobre con Soldado di Stefano Sollima.

Qui è possibile scaricare la scheda del film.

Attenzione. Quest’anno c’è anche un Premio Fedeltà: conservate il biglietto del cinema!

 

 

 

 

About the author