Alla Febbre la musica di Ammore e malavita

Alla Febbre la musica di Ammore e malavita

- in APPUNTAMENTI, IN EVIDENZA, NEWS
393
Commenti disabilitati su Alla Febbre la musica di Ammore e malavita

Lunedì 16 ottobre, la nostra rassegna propone l’action/musical/comedy napoletano dei Manetti Bros.

Download PDF

La Febbre del Lunedì Sera prosegue lunedì 16 ottobre, sempre presso il Multiplex Skyline di Sesto San Giovanni, con il film italiano più sorprendente dell’ultima Mostra di Venezia e anche dell’intero 2017. La rassegna milanese di Sentieri del Cinema, che ogni settimana propone i migliori film in proiezione nelle sale italiane, dopo L’inganno (che ha ottenuto come voto 38,8 dagli spettatori presenti) propone Ammore e malavita di Marco e Antonio Manetti, in arte i Manetti Bros.

Un mix di azione, commedia, musical e anche sentimento con un cast di attori in gran forma: lo strepitoso Carlo Buccirosso in un doppio ruolo (un boss assediato dai nemici e un oscuro negoziante che gli assomiglia), la moglie del boss Claudia Gerini, un sicario di poche parole (che nasconde un passato tragico) interpretato da Giampaolo Morelli, la bella e brava Serena Rossi, e anche Gennaro Della Volpe in arte Raiz, già voce degli Almamegretta. Nel film, un diabolico piano partorito dalla moglie “donna Maria” mette al sicuro il marito don Vincenzo. Ma quando un’infermiera involontariamente vede quel che non dovrebbe vedere, due fidati sgherri hanno il compito di risolvere il “problema”. Le cose però prenderanno una piega inaspettata…

Come scrive Antonio Autieri nella sua recensione, «le facce sono tutte giuste, le citazioni cinematografiche (donna Maria ama molto i film…) divertenti e azzeccate, la storia simpatica quanto basta e capace di farsi seguire per il puro gusto del racconto e della sorpresa (ce ne sono parecchie…). Ammore e malavita si innesta sulla scia del recente rinnovamento del cinema italiano, con tentativi (come Lo chiamavano Jeeg Robot) spesso riusciti di allargare la propria platea rivolgendosi a spettatori più giovani e dai gusti internazionali».

Come sempre, dopo la proiezione sarà possibile fermarsi in sala per  uno scambio di impressioni tra il pubblico e un critico di Sentieri del Cinema. Il prezzo del biglietto è di 5€ per tutti e di 4€ per i tesserati di Sentieri del Cinema!  La tessera costa solo 10 euro all’anno, valida fino a dicembre (le potrete fare e ritirare direttamente in sala dai nostri responsabili). E alla fine, l’ormai imperdibile quiz che permette al fortunato – e preparato – vincitore della domanda posta al termine del dibattito di vincere due biglietti omaggio con cui tornare gratuitamente a vedere un’altra proiezione.

L’appuntamento è per lunedì 16 ottobre alle ore 21 presso il Multiplex Skyline del Centro Sarca, al terzo piano del centro commerciale alla fine di viale Sarca tra Milano e Sesto San Giovanni, a pochi minuti a piedi dal capolinea MM 5 (linea Lilla fermata Bignami). La Febbre proseguirà poi lunedì 23 ottobre con Baby Driver di Edgar Wright, con Ansel Elgort, Kevin Spacey e Lily James, e lunedì 30 ottobre con Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve, con Ryan Gosling e Harrison Ford.

Prendete il termometro e passate parola: la Febbre di cinema è contagiosa!

 

About the author